lunedì 5 dicembre 2011

La Stupendissima!

Se avete intenzione di stupire qualcuno con effetti speciali, questa torta fa proprio al caso vostro.
Una crostata con un ripieno cremoso al cocco e limonoso al punto giusto. Ero curiosissima di provarla dopo aver letto la ricetta su Menu Turistico, uno dei blog da tempo in cima alla lista dei miei preferiti, e devo dire che già il primo tentativo è stato all'altezza delle aspettative.
























Ho seguito la ricetta alla lettera tranne che per la cottura: avendo letto che la parte più problematica di questa torta poteva essere la cottura, visto il ripieno semi-liquido, ho scelto di abbassare la temperatura del forno a 160°, ventilato per i primi 10 minuti, ho poi proseguito per altri 30 minuti togliendo la ventilazione del forno e coprendo la torta con un foglio di alluminio. Il ripieno, dapprima liquido, si è rassodato raffreddandosi.

Ricapitolando, per uno stampo da 24 cm di diametro:

pasta frolla
300 g di farina,
200 g di burro;
100 g di zucchero;
1 uovo;
la scorza grattugiata di 1 limone;
1 pizzico di sale.

Lavorare l'impasto velocemente. Io ho messo la palla in frigo il tempo di preparare il ripieno e poi l'ho stesa direttamente nello stampo.

ripieno
180 g di burro;
200 g di zucchero;
4 uova grandi;
la scorza grattugiata di un limone;
il succo di mezzo limone;
1 yogurt alla vaniglia;
90 g di farina di cocco.

Ho lavorato il burro a crema con lo zucchero, aggiunto una ad una le uova, poi il limone, la sua scorza, lo yogurt e la farina di cocco. In forno per 40 minuti come descritto sopra o finchè la superficie del dolce non sia dorata leggermente.








3 commenti:

  1. davvero fatta per stupire! bravissima!

    RispondiElimina
  2. Wow.. cocco e limone.. mi ispira tantissimo!!!
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. Sembra ottima un colpo o l'altro la provo!

    RispondiElimina