martedì 22 novembre 2011

Vellutata verde con orzo perlato

Ingredienti del mio pranzo di oggi....una vellutata tutta di ingredienti verdi: zucchine, piselli e basilico. Avevo letto tempo fa qualcosa di simile su una confezione di pasta Barilla, con il tempo poi l'ho modificata secondo i nostri gusti :)

50 g di orzo perlato;
1 zucchina grande;
1 patata media;
5 cucchiai di piselli surgelati;
carota, sedano e cipolla;
qualche foglia di basilico fresco;
brodo vegetale;
sale;
olio EVO.















In un tegame, preparare un soffrittino di sedano, carota e cipolla in olio extra-vergine.
Tagliare a tocchetti la zucchina e la patata, unirle al soffritto, aggiungere i piselli e coprire a filo con il brodo vegetale.
Salare, unire anche il basilico, coprire e lasciar cuocere per 20 minuti.
Nel frattempo, cuocere l'orzo in acqua salata e scolarlo.
Completata la cottura della minestra, passare tutto con il frullatore ad immersione e servire aggiungendo alla vellutata l'orzo.

Quando preparo queste minestre surgelo sempre quello che avanza direttamente nei sacchetti freezer, considerando una dose di tre mestoli pieni di minestra per persona, ovviamente l'orzo va cotto separatamente ogni volta.


























Con questa ricetta partecipo a:

ed a:






3 commenti:

  1. Buona e calorosa questa vellutata,e poi verde è un bellissimo colore!! Baci, ciao ciao

    RispondiElimina
  2. E grazie anche per questa ricetta ;-)

    RispondiElimina